You are here

After the storm

Oggi, finalmente, dopo giorni passati ad aspettare il vento, sono riuscito a sfruttare i circa venti nodi prodotti per due ore da un temporale che ha attraversato il lago di Lugano.
Nonostante i continui saliti di vento, i detriti portati in acqua da settimane di pioggia, che mi hanno costretto a navigare con estrema cautela, mi sono trovato davvero bene! Ho svolto alcune strambate volando e, anche se l'onda era formata, sono riuscito a raggiungere una velocità di 24.8 kn.
Domani ho l'ultima sessione di allenamento prima di caricare la barca e partire alla volta dell'Austria, dove mi aspetta la prima regata del circuito europa cup.
Restate connessi al blog per ricevere informazioni sul procedere della competizione.
Di seguito allego una foto "aerea" dell'allenamento di oggi. Grazie Tina per lo scatto!